Cerchi un professionista per creare il tuo sito web?

PNRR Bando Invitalia: cosa ti serve per partecipare

  >  Freelance   >  PNRR Bando Invitalia: cosa ti serve per partecipare
Condividi questo articolo su:

È ormai risaputo come gli ultimi anni abbiano impattato in maniera decisiva l’economia del nostro Paese.

 

Una sempre maggiore incertezza verso l’economia e la ripresa dei mercati frena tantissimi imprenditori dal realizzare i loro progetti.

 

Fortunatamente sono state implementate diverse misure a supporto di tutti coloro che desiderano avviare un’impresa tramite il PNRR.

 

Nello specifico, andremo ad analizzare il bando Invitalia, per contributi a fondo perduto rivolto a startup innovative.

Bando INVITALIA PNRR: CHI PUÒ FAR RICHIESTA?

Il bando Smart&Start Italia è pensato per il finanziamento di startup innovative che soddisfino le seguenti condizioni: 


1. Start-up innovative esistenti da meno di 60 mesi;

2. Gruppi di persone in Italia o all’estero intenzionati ad avviare una startup innovativa;

3. Imprese straniere che prevedono di istituire almeno una delle loro sedi sul territorio italiano;

Qualora rientranti nelle condizioni sopraelencate, sarà possibile quindi presentare la domanda ad Invitalia tramite le loro piattaforme online.

COSA SERVE PER PARTECIPARE?

Per partecipare al bando per finanziamenti a fondo perduto Invitalia è innanzitutto necessario presentare la domanda attraverso il portale online di Invitalia a questo link.

 

Quindi, possiamo riassumere i requisiti per la domanda come segue:


1. Accesso all’area riservata Invitalia per la presentazione della domanda;


2. Possesso di identità digitale (SPID, CNS, CIE);


3. Firma digitale del rappresentate legale della società.


Le richieste che riceverà Invitalia saranno analizzate seguendo diversi parametri che andranno a valutare i singoli casi tramite verifiche e colloqui con i richiedenti.

CERTIFICAZIONE DEI PREVENTIVI

Se la tua domanda di finanziamento a fondo perduto del bando Invitalia è stata accettata, dovrai procedere col presentare i tuoi preventivi per lo svolgimento delle tue attività.

 

Tuttavia, i preventivi da presentare necessitano di una firma che certifichi che i prezzi riportati siano congrui con quelli del mercato.


Hai dei dubbi sull’approvazione e firma dei preventivi?

ll mio servizio di certificazione e firma dei preventivi è la soluzione che fa per te.

 

Ti basterà contattarmi su questa pagina [inserire link a contatti] e saprò guidarti in ogni passo fino alla certificazione e firma dei tuoi preventivi.


Questo tipo di processo può risultare molto lungo e tedioso, per questo rivolgersi a degli specialisti è la soluzione migliore per avere un servizio veloce ed efficiente.

 

Non esitare a contattarmi: in men che non si dica i tuoi preventivi saranno firmati e certificati, pronti per essere presentati ad Invitalia.

PROGRAMMATORE PHP E PIATTAFORME WEB

Oltre alla firma dei preventivi per il bando Invitalia, offro numerosi servizi essenziali per la tua attività.

Sfrutta al massimo il tuo finanziamento a fondo perduto per lo sviluppo di piattaforme web da parte di un professionista del settore, in grado di trasformare la tua presenza online.

Dai un’occhiata ai miei lavori come sviluppatore web freelance, e non esitare a contattarmi per raccontarmi tutte le tue necessità compilando il form online di questa pagina.


Condividi questo articolo su:

Aggiungi indirizzo