Condividi questo articolo su:

Le Isole Canarie sono state la mia prima destinazione per la mia vita lavorativa da Sviluppatore Web Nomade Digitale.

Il motivo principale per cui ho scelto le Isole Canarie ed in particolare Fuerteventura come prima tappa è perchè avevo già visitato per 4 volte questa Isola.

 

Partire e mollare tutto per fare il grande salto e passare da lavoratore con contratto a tempo indeterminato a libero professionista che lavora da remoto viaggiando da solo non doveva essere un vero e proprio salto in un burrone profondissimo.

 

Ho pensato che partire scegliendo come prime tappe posti vicini, che già conoscevo e che sapevo mi avrebbero accolto a braccia aperte, mi avrebbe permesso di ambientarmi al meglio per il nuovo tipo di vita che dovevo fare: ho scelto quindi come prima tappa l’Isola selvaggia ed affascinante di Fuerteventura, nelle Isole Canarie.

 

Il consiglio che do quindi a chiunque voglia intraprendere uno stile di vita e lavorativo da nomade digitale è scegliere posti che già si conoscono e testare questo tipo di modalità di lavoro e di vivere, capirne i pro ed i contro, non buttarsi totalmente nel vuoto ma vivere inizialmente in un posto familiare o comunque dove si hanno contatti di riferimento.

Fuerteventura, l'isola selvaggia

Se ti piace l’avventura, i posti selvaggi e poco edificati, il buon cibo a poco prezzo e un boccale di birra congelata davanti all’oceano a 1€ oppure praticare surf o yoga ogni mattina con gruppi organizzati ti consiglio altamente di lavorare da remoto come Nomade Digitale a Fuerteventura.

 

Fuerteventura si trova geograficamente tra Lanzarote e Gran Canaria, altre isole dell’arcipelago delle Isole Canarie, le isole spagnole situate davanti al Marocco.

Fuerteventura si estende da nord a sud per circa 100km, praticamente con un auto in 1 ora e 20 riuscite ad andare da Nord a Sud senza problemi con delle strade correttamente assestate.

Ha circa 123 mila abitanti e una densità di abitanti per km quadrato di 62 per chilometro quadrato.

Raggiungere fuerteventura

L’isola di Fuerteventura è raggiungibile con un volo dalle principali città Italiane: Pisa, Bologna, Bergamo, Milano…

 

Ci sono periodi soprattutto dopo Settembre in cui potrete trovare voli di sola andata per 20-30-40€ e potrete raggiungere direttamente l’Isola di Fuerteventura.

 

Un altro modo per raggiungere l’isola è atterrare su Lanzarote, prendere un bus di linea per raggiungere il sud (1 ora di viaggio), e poi un traghetto per raggiungere il porto di Corralejo, al nord di Fuerteventura (20-40 minuti).

VIVERE DA NOMADE DIGITALE A FUERTEVENTURA

Ricordatevi che siete a Fuerteventura per vivere e lavorare da Nomadi Digitali e non in vacanza: se non avete molto budget messo da parte e all’inizio non avete dei lavori sicuri che vi garantiscono entrate alte, vi sconsiglio ovviamente di vivere in Resort ma trovare stanze in affitto, Airbnb o Booking.

 

La Zona Nord è più adatta per chi vuole lavorare e vivere da Nomade Digitale a Fuerteventura, Corralejo è la cittadina più caratteristica dell’isola e la più famosa, composta da un porticciolo, molte case e molti negozi, ristoranti, a misura d’uomo e la puoi girare completamente a piedi.

 

Qui potrete trovare degli ottimi alloggi e stanze spendendo 15€ a notte oppure 300€ al mese per una stanza.

Un altro paesino situato al nord più adatto per surfisti o per persone che vogliono ancora più tranquillità è El Cotillo, sicuramente con alloggi più economici, ma come prima esperienza vi consiglio altamente Corralejo.

 

Nel centro trovate posti più sperduti e meno organizzati, potete dormire anche in camper sul mare oppure trovare alloggio a Puerto del Rosario, la città più importante dell’Isola ma meno attrattiva.

Al sud invece troverete Resort per vacanzieri dove potrete godervi relax, cibo a poco prezzo ma ovviamente i prezzi per l’alloggio sono molto più alti.

LAVORARE DA REMOTO A CORRALEJO

Fuerteventura è dotata di un’ottima connessione Internet, esiste ed è presente anche la Fibra Ottica quindi potete godere di una connessione di almeno 30mbps sempre attiva, senza interruzioni.

 

Ci sono più possibilità per lavorare come Nomade Digitale a Corralejo, io ho sperimentato il mio alloggio (evitate tutti i giorni), bar sul mare (troverete anche altri nomadi digitali), Coworking (molto fighi se volete fare networking e conoscere altre persone).

 

La cosa interessante dei Coworking è che costano poco, 5/10€ al giorno oppure se fate un abbonamento settimanale o mensile spenderete ancora meno.

Sono dotati alcuni anche di Noleggio Biciclette ed organizzano tour e corsi di surf, spesso si trovano Surf School e anche alloggio compreso con il Co-working, quindi funzionano anche da Co-living dove potrete anche dormire in ostelli organizzati e fare lezioni di surf al mattino e lavorare di pomeriggio.

CLIMA A FUERTEVENTURA

Il clima a Fuerteventura è sempre mite, oscilla tra i 17 e i 28 gradi.

I migliori mesi per andare a Fuerteventura sono da Aprile fino a Fine Dicembre.

L’isola è sempre ventosa, meta molto attrattiva per gli amanti del surf, ma vi assicuro che la temperatura e il sole perenne vi farà entrare in una situazione di relax assoluto.

L’acqua è fredda ma ci sono zone dove è possibile fare il bagno tranquillamente.

Spostarsi A FUERTEVENTURA

Se abitate a Corralejo potete spostarvi liberamente a piedi, ogni giorno potete cambiare spiaggetta, fare passeggiate, mangiare in posti carini a poco prezzo.

Se poi vorrete visitare l’isola potete prendere un auto a noleggio a cifre intorno ai 15€ al giorno, con la benzina che costa 1€ al litro e il Diesel a 0,90€.

SPESE E COme si vive a fuerteventura

Ho abitato per un mese a Fuerteventura ed ho speso più o meno 1200€ per dormire, mangiare, visitare, noleggiare, scoprire tutta l’isola lavorando mezza giornata al giorno e mezza giornata dedicando tempo libero per me.

Dai 15€ a notte in su

1€ per 1 boccale di birra

Cannabis Legale

Sole perenne e

clima sempre mite

15€ in su per mangiare al ristorante

10 mesi all’anno con temperature > 17 gradi

> 30mbps

da 15€ al giorno

COSA VEDERE A FUERTEVENTURA

Da Nord a Sud l’isola ha dei posti caratteristici e suggestivi da visitare.

Consiglio vivamente di partire dal Nord, da Corralejo, prendere un auto a noleggio e fare tutta la costa ovest in direzione di Cofete, un paradiso di spiaggia incontaminata dal paesaggio mozzafiato, si dice che li sembra che finisca il mondo, ecco quindi tutti i posti che potrete vedere partendo da Nord e Sud da Corralejo a Cofete:

Corralejo

ISOLA DI LOBOS

Puerto del rosario

morro jable

Cofete

costa calma

caleta de fuste

sotavento

SEI UN WEB DEVELOPER E VUOI DIVENTARE FREELANCE
MA NON SAI DA DOVE INIZIARE?

Inizia ora la tua trasformazione con un percorso personalizzato per lasciare il posto fisso e diventare un Freelance Web Developer.


Condividi questo articolo su: